top of page

Regione Umbria

COMMITTENTE

2022

ANNO

Progetto definitivo sviluppato in ambiente BIM

PRESTAZIONE EFFETTUATA

7.090.853 €

IMPORTO DELL'OPERA

SAB architettura ingegneria integrata Srl (capogruppo)
Bolina Ingegneria
GNOSIS Srl

SOGGETTO INCARICATO

L'intervento ha riguardato l'adeguamento sismico tramite isolatori elastomerici e l'efficientamento energetico dell'iconico Palazzo della Regione in Piazza d'Armi, ubicato ai piedi dell'antica città etrusca, nonché esempio ben conservato dell'architettura razionalista italiana, progettato dell'architetto Annibale Vitellozzi. Il progetto ha messo a sistema l'esperienza maturata negli anni e gli strumenti di calcolo affinati nel campo specifico per ottenere il miglior bilanciamento e la più efficace distribuzione relativa di spessori tra platea, travi all'estradosso dei dispositivi antisismici, al fine di inserire il minor numero possibile di isolatori e di innalzare la quota di imposta dell'intradosso della platea a vantaggio dei costi e delle possibili interferenze di origine archeologica. Il tutto a beneficio dell'ottimizzazione dei costi complessivi, delle tempistiche realizzative e della minimizzazione degli imprevisti e dei possibili fermi cantieri. Accanto alle tematiche di adeguamento sismico hanno trovato ampio margine di interesse ed urgenza, i temi legati all'efficientamento energetico e alla necessità di limitazione e programmazione delle operazioni di manutenzione, con relativa declinazione negli interventi di natura edile e impiantistica.

Restauro e adeguamento del Palazzo della Regione Umbria a Perugia

bottom of page