top of page

Città di Imola – Area Blu

COMMITTENTE

2022

ANNO

Progetto definitivo, esecutivo, CSP

PRESTAZIONE EFFETTUATA

5.200.000 €

IMPORTO DELL'OPERA

SAB architettura ingegneria integrata Srl (capogruppo)
ArcheoEd Srl

SOGGETTO INCARICATO

Il progetto ha trattato il restauro e rifunzionalizzazione della celebre ed iconica Rocca Sforzesca di Imola, in provincia di Bologna: costruzione monumentale fortificata simbolo del potere della famiglia Sforza, dal XIII secolo è parte integrante del territorio, oggi sede museale e culturale un tempo residenza, sede militare e prigione. L’intervento previsto rappresenta una componente strategica per la Rocca incrementando il suo contributo nella rete socio-culturale, nuovo hub culturale del territorio. La rifunzionalizzazione prevede l’adeguamento normativo per il superamento delle barriere architettoniche ed una migliorata accessibilità, permettendo una fruizione completa della Rocca e dei suoi percorsi museali. I flussi sono stati riorganizzati e migliorati, facilitando il raggiungimento del livello di ronda anche al diversamente abile, tramite l’inserimento di un nuovo corpo ascensore, rampe e nuovi parapetti perfettamente integrati nel loro linguaggio estetico e morfologico, rendendo sicuro ed aperto a 360° il percorso di visita della Rocca. Sono stati poi inseriti un locale per la ristorazione ed una biglietteria, ricavata all’interno di un loggiato al piano terra, opportunamente isolato da nuovi serramenti a regola d’arte ed ad alte prestazioni energetiche. Per una valorizzazione totale sono state oggetto di recupero le finiture interne e le pavimentazioni storiche nonché i cortili interni, per una fruizione degli spazi a verde a luogo scenografico per eventi e spettacoli. In funzione di quest’ultimo punto, sono stati ricavati degli spazi adibiti a camerino nel torrione nord-est.

Restauro e riuso della Rocca Sfrozesca di Imola

bottom of page