top of page

Comune di Trento

COMMITTENTE

2011

ANNO

Progetto preliminare, definitivo ed esecutivo, coordinamento sicurezza progetto

PRESTAZIONE EFFETTUATA

IMPORTO DELL'OPERA

SAB architettura ingegneria integrata Srl

SOGGETTO INCARICATO

La "Palazzina Liberty", la cui realizzazione risale agli anni 1920-21, è un fabbricato di circa 3.000 mc, vincolato dalla Soprintendenza per i Beni Architettonici Storico Artistici, situato al margine orientale del Giardino di Piazza Dante, a Trento. L'intervento ha previsto la realizzazione della nuova biblioteca giovanile con due sale di lettura ai piani primo e secondo ed una sala riunioni al piano terra; nell'edificio ha trovato inoltre posto una gelateria-bar, in ossequio alla originaria natura ricettiva dell'edificio. Il livello di qualità progettuale è stato affrontato e risolto egregiamente sia per quanto riguarda l'aspetto strutturale, prevedendo la completa demolizione dell'edificio esistente, ad esclusione delle sole murature perimetrali, che per i lavori di restauro delle facciate, prevedendo la riqualificazione del volume aggiunto ad ovest, allo scopo di armonizzarlo con l'edificio originario. A causa dell'importante ruolo storico dell'edificio sono state conservate le caratteristiche tipologiche degli elementi portanti interni dell'edificio e, quindi, ricostruite le intelaiature, in modo del tutto simile a quelle esistenti. Nel formulare l'ipotesi progettuale, relativamente ai fronti Nord e Sud, si è tenuto conto del progetto del 1935 che prevedeva la prosecuzione delle modanature esistenti a coronamento del nuovo volume terrazzato; relativamente al fronte Ovest si è invece fatto riferimento al progetto originario del 1921, che risolveva in maniera puntuale il tema del collegamento tra la palazzina ed il parco.

Restauro e rifunzionalizzazione Palazzina Liberty, Trento

bottom of page